1. Scopri




Trova le migliori botteghe italiane e vai alla scoperta del vero Made in Italy.

2. Prenota




Entra in contatto con gli artigiani, seleziona le date dell'esperienza e paga - tutto tramite i servizi affidabili di Italian Stories.

3. Viaggia




Preparati a partire per un viaggio esclusivo nell'artigianato italiano.

VIAGGIA NELLA BELLEZZA
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NELLA BELLEZZA
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NELLA BELLEZZA
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NELLA BELLEZZA
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NELLA BELLEZZA
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NELLA BELLEZZA
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

SCEGLI LA TUA ESPERIENZA PREFERITA

WORKSHOP

PRIMI PASSI NELLA MINIATURA

Anna, miniatura e tipografia

96

Sulla scia degli antichi amanuensi, rivivono i gesti di calligrafi e miniatori che nel ‘200 avevano dato vita a Gubbio a fiorenti e prestigiosi ‘scriptorum’. Spicca la figura di Oderisi, narrato da Dante nel Canto XI del Purgatorio della Divina Commedia: «non se'tu Oderisi, l'onor d'Agobbio e l'onor di quell'arte ch'alluminar chiamata è in Parisi?». Un’arte affascinante, fatta di pigmenti e foglia d’oro, penne d’oca e pennini, inchiostri e tanta tanta pazienza e bravura. Ma il risultato finale è unico al mondo e ciò che si porta a casa, è un oggetto prezioso e originalissimo.

GUBBIO, Pg

WORKSHOP

LEGNO: RECUPERO ED ASSEMBLAGGIO

Luigi, scultore del legno-designer

96

La giornata in bottega è finalizzata al recupero di un manufatto in legno e la realizzazione di un'opera d'arte o di un complemento di arredo. L'esperienza inizia con la visita della mostra permanente quale possibile momento ispiratore per il progetto. Discuteremo della scelta del tema, del manufatto, attraverso schizzi preliminari, le tecniche da utilizzare e la realizzazione. L'assemblaggio può essere realizzato utilizzando varie tecniche di lavorazione a scelta dell'ospite: intarsio, intaglio, mosaico, texture e giunzione dei pezzi. L'attività di laboratorio sarà intervallata da un momento culinario, con la degustazione di un piatto locale, per chi lo desiderasse è possibile far un'escursione al borgo di Calitri. Se volete dare nuova vita ad un vecchio oggetto di legno portatelo con voi. Ciascun partecipante porterà con se le opere realizzate come personale ricordo della giornata.

CALITRI, Av

WORKSHOP

DECORA A MOSAICO LA TUA INIZIALE

Matteo, mosaicista

102

Cosa meglio del tuo nome può identificarti? Decora allora in mosaico l'iniziale del tuo nome o anche quella di una persona cara a cui regalarla! Immagina la lettera del tuo nome, con un particolare musivo, ad arredare a contrasto un vecchio comò, una mensola o un qualsiasi posto per far spiccare la tua personalità! Infatti con questo workshop potrai decidere il decoro e il colore delle tessere da utilizzare per riempire in mosaico lo spazio intagliato nella lettera di legno, poi ti farò vedere come avviene il taglio delle tessere, in marmo, pasta vitrea e foglia oro, come stendere il collante e quindi come allettare le tessere per realizzare il mosaico della tua lettera, personalizzata secondo i tuoi gusti. Naturalmente una volta finito, il lavoro lo potrai portare con te. Le uniche cose che ti chiedo sono di comunicarmi la lettera scelta, in modo da farti trovare il supporto pronto, e se preferisci il colore blu o tortora per dipingere il legno della stessa. La durata del corso sarà di circa 2 ore/2,5 ore.

PARABITA, Le

WORKSHOP

LA FILIERA DELLA LANA

Lucia, feltraia

168

La giornata di laboratorio racconterà le varie fasi della lavorazione della lana, con un approfondimento teorico e pratico riguardante la cardatura, colorazione, e filatura della lana grezza. Dopo aver provato due particolari tecniche di cardatura, il partecipante verrà introdotto al processo di colorazione della lana che parte dall'estrazione del colore da materiali naturali stagionali (come ad esempio la buccia di cipolla, la reseda luteola e il mallo di noce) per poi arrivare alla tintura vera e propria del vello. Al termine di questa fase sarà arrivato il momento di rilassarsi e prendersi una pausa, quindi avremo modo di assaggiare alcune specialità locali prima di riprendere nel pomeriggio con la filatura su due molinelle.

PERGINE VALSUGANA, Tn

WORKSHOP

L'ARTE DELL'INTAGLIO NEL LEGNO

Sergio, intagliatore

60

Nella mia bottega, tra i vecchi strumenti, i profumi dei materiali e i miei lavori in corso, potrete scoprire come partendo da un disegno su legno, nasce un oggetto intagliato. Vi mostrerò i passaggi principali, partendo da una breve spiegazione sui diversi tipi di essenze lignee, vi mostrerò come avviene l'affilatura degli scalpelli e il disegno su legno, potrete provare la pialla a mano e infine vi darò una dimostrazione del lavoro d'intaglio. Se per caso siete siete già appassionati e avete avviato un vostro lavoro, potete portalo e insieme faremo delle prove con le diverse tecniche. Ai partecipanti è anche riservato un piccolo ricordo dell'esperienza.

BOVOLONE, Vr

WORKSHOP

IL TUO PICCOLO ARAZZO

Mariagrazia, tessitrice

48

Verrete accolti nel mio laboratorio nel centro storico di Gubbio, in uno splendido contesto medievale, dove vi svelerò i segreti e la magia della tessitura a mano, raccontandovi anche come funziona un telaio a 4 e 8 licci. Proverete poi voi stessi ad usare un telaio/cassetta costruendo un piccolo arazzo da portare a casa. Ci saranno a disposizione filati di diversa tipologia così da poter liberare la vostra fantasia.

GUBBIO, Pg

WORKSHOP

MARMI E PIETRE PRENDONO FORMA

Luca, scultore

108

Qualche ora all'interno del mio laboratorio dove ti seguirò nella creazione di un oggetto scolpito in pietra, martello e scalpello alla mano proverai l'emozione di far nascere un'opera frutto della tua fantasia realizzata con le tue mani. Alla fine del workshop potrai portare con te l'oggetto realizzato.

GUBBIO, Pg

SPECIAL

BUCCHERO, LA CERAMICA NERA

Gaetano, artigiano del bucchero

216

La giornata inizierà con una breve presentazione del nostro laboratorio ed una introduzione alle principali tecniche di lavorazione della ceramica soffermandoci, in particolare, sul bucchero. A questo punto saremo pronti a mettere in pratica quanto descritto, ma prima dovremo prendere dimestichezza con gli attrezzi. Indosseremo allora un grembiule e puliremo il pezzo, sino a togliere i segni della tornitura, con carta vetrata e lana di ferro. Completata queste operazioni lucideremo la sua superficie, strofinandola con stecche di legno di bosso per poi inciderla scegliendo la tecnica di decorazione tra disegno a mano libera o spolvero. Alle 12.30 è prevista una pausa pranzo, mangeremo senza l'ausilio delle posate, ma soltanto con le mani, dei prodotti locali (crescia - nostro pane non lievitato a forma circolare e cotto sui carboni che può essere farcito con formaggi,salumi, verdura cotta, salsicce). Per completare il lavoro non ci resterà che colmare le incisioni con oro o platino, apportandoli con piccoli pennelli. Dopo aver firmato il pezzo, dovremo attendere la sua asciugatura prima di procedere alla cottura. Questa avverrà in un successivo momento ed in aperta campagna, proprio perché prevede l’impiego di carbone con la conseguente formazione di molta polvere nera ed in un momento in cui vi siano numerosi pezzi da introdurre nel forno. Ultimata la cottura che consiste nel raggiungere circa 900 °C. in dieci ore ed il successivo raffreddamento in quarantotto ore. Ti faremo pervenire gratuitamente il pezzo, in qualsiasi destinazione Italiana. La giornata si chiuderà nella piazza più bella di Gubbio, di fronte al Palazzo dei Consoli che raggiungeremo per mezzo di un ascensore limitrofo al luogo dell’incontro e parleremo, sorseggiando un aperitivo, dell’architettura medievale, delle dimensioni e della forma del Palazzo derivante dall’applicazione di rapporti simbolici legati alla numerologia esoterica.

GUBBIO, Pg

SPECIAL

NEL SEGNO DI “FEDERICO”

Maria Josè, restauratrice

132

Volete conoscere le tecniche delle maestranze cinquecentesche? Vi mostreremo e racconteremo la nostra manualità nel restauro, nella riproduzione fedele dei mobili d’epoca, nell’ebanisteria, nella pittura, nella doratura. Rivivremo le emozioni, lo studio, la passione nell’eseguire la riproduzione fedele dello “Studiolo del Duca di Montefeltro” il cui originale si trova al Metropolitan Museum of Art in New York. Pranzeremo insieme in un locale tipico eugubino, nel pomeriggio andremo insieme a toccare con mano la replica dello “Studiolo del Duca di Montefeltro” da noi realizzata e collocata nella sua sede originale al Palazzo Ducale in Gubbio (allora dimora del Duca). In questo importante contesto sarà possibile ammirare altri manufatti da noi restaurati.

GUBBIO, Pg

GIULIA

PROFESSIONALE! È stata un'ottima esperienza! Ho trovato Eva molto professionale e al tempo stesso capace di trasmettere la passione per il suo mestiere. Ho imparato tanti piccoli trucchetti del mestiere che mi saranno utili nel portare avanti il mio nuovo hobby e ho rilegato un bellissimo diario!

UN DIARIO TUTTO PER VOI

VITO

Luigi non è un semplice artigiano, è un connubio di genuina ospitalità e sincera passione per il legno. Raccomando il workshop di Luigi a chiunque voglia divertirsi, impolverarsi un pò e imparare qualcosa di un mestiere e di un arte antichissimi!

LEGNO: RECUPERO ED ASSEMBLAGGIO

ESPLORA LE DESTINAZIONI PIÙ FREQUENTATE

VENEZIA TUSCIA LAGO DI GARDA

IN EVIDENZA

AGNES
ceramista
ALESSANDRA E ANDREA
calcografia
LEONARDO
mosaicista

SCEGLI IL MATERIALE CON CUI LAVORARE

TESSUTO ORO PIETRA

DEDICATE AI PIÙ PICCOLI

WORKSHOP

TUTTA LA FAMIGLIA STAMPA!

Gianpaolo, serigrafo

90

Un'esperienza per famiglie, in un percorso alla scoperta della Serigrafia, una tecnica di stampa che permette di sperimentare con i colori e rendere un'opera d'arte riproducibile pur mantenendo la sua unicità. Il workshop si svolge nello storico laboratorio serigrafico di Cannaregio, in una Venezia autentica e unica in cui arte e tradizione si fondono e prendono vita negli antichi mestieri delle botteghe artigiane. Immersi in un archivio di oltre mille opere d'arte stampate dal 1968 ad oggi, apprenderete i segreti della serigrafia e, telaio e racla alla mano, proverete l'esperienza della stampa di una grafica ad un colore su un supporto a scelta tra cartoncino, t-shirt o borsa di tela, che porterete a casa come ricordo di un'avventura creativa insolita e coinvolgente.

VENEZIA, Ve

MUSEI E SCUOLE D'ARTIGIANATO

MUSEO DELLA CARTA DI MELE

MELE, Ge

MUSEO DEL CAPPELLO DI MONTAPPONE

MONTAPPONE, Fm

MUSEO DELL’ARTE DEL CAPPELLO

GHIFFA, Vb

ODR

Con il sostegno di