1. Scopri




Trova le migliori botteghe italiane e vai alla scoperta del vero Made in Italy.

2. Prenota




Entra in contatto con gli artigiani, seleziona le date dell'esperienza e paga - tutto tramite i servizi affidabili di Italian Stories.

3. Viaggia




Preparati a partire per un viaggio esclusivo nell'artigianato italiano.

VIAGGIA NEI LABORATORI ARTIGIANI
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NEI LABORATORI ARTIGIANI
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NEI LABORATORI ARTIGIANI
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NEI LABORATORI ARTIGIANI
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NEI LABORATORI ARTIGIANI
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

VIAGGIA NEI LABORATORI ARTIGIANI
Prenota la tua esperienza e scopri i segreti del made in Italy

SCEGLI LA TUA ESPERIENZA PREFERITA

WORKSHOP

IL TUO LIBRO CUCITO A MANO

Paola, rilegatrice e restauratrice

72

Un piccolo viaggio nel mondo della legatoria: entrando in bottega potrai vedere il laboratorio artigianale, i suoi macchinari, i materiali e gli attrezzi del mestiere, ti racconterò come funzionano e come nasce un libro, dopodiché indosseremo i grembiuli e ci metteremo all'opera al bancone di lavoro: insieme creeremo il tuo libro cucito a mano. Potrai decidere come realizzare la copertina scegliendo il materiale di rivestimento, ti insegnerò come realizzare un libro senza utilizzare adesivi, solo con ago e filo, e ti guiderò a realizzare la tua cucitura. Insieme realizzeremo la struttura del libro e la copertina, che potrà essere personalizzata con un'incisione in oro (sì, ti farò vedere anche come si fa la doratura!). Il libretto così realizzato, unico ed irripetibile, potrai portarlo a casa con te, come ricordo di questa esperienza.

TORINO, To

WORKSHOP

CAPPELLO IN FELTRO AD ACQUA

Maria-Federica, modista

180

Creare un cappello partendo dalla lana cardata con la tecnica della feltratura a mano. Cosa è il feltro artigianale e come funziona il processo di infeltrimento. Le diverse qualità di lana, differenze fra lana in falda cardata ed in nastro pettinato. Realizzazione di campioni in lana bergschaf e i lana merinos e sperimentazione di effetti decorativi. Come si realizza una forma tridimensionale senza cuciture. Realizzazione di un cappello a cloche o di un basco in lana merinos extra fine. La tecnica del feltro tridimensionale può essere applicata per la produzione di molti altri oggetti, vi spiegherò in che modo potrete continuare a sperimentare. Tutti i materiali sono compresi e porterete a casa un bellissimo pezzo unico fatto con le vostre mani.

LA SPEZIA, Sp

VISIT

ALLA SCOPERTA DELLA MAGLIERIA

Fabiola & Flavia, magliaie

20

Se volete scoprire cosa avviene all’ interno di un laboratorio di maglieria artigianale, questa è proprio l’esperienza che fa per voi! Vi accoglieremo nel nostro mondo e, in nostra compagnia, vi porteremo alla scoperta del laboratorio, dove prendono forma i nostri capi in maglia su misura e personalizzati. Avrete modo di osservare l’intero processo produttivo, partiremo da un semplice gomitolo di filo per arrivare al capo finito. Se ne avrete voglia, potrete anche indossare i modelli a disposizione nel nostro piccolo atelier. E perché no, potremmo anche rilassarci e fare due chiacchiere sorseggiando un buon caffè. Vi aspettiamo!

TREVIGNANO, Tv

SPECIAL

IL TUO CAPPELLO IN JUTA

Carlotta, cappellaia

198

Aprire le porte del proprio laboratorio è un invito a scoprire ciò che di più intimo e privato un artigiano possiede. Un piccolo mondo nel quale le idee si concretizzano e prendono forma grazie allo strumento più prezioso che abbiamo, le mani. Ed è proprio da qui che partiremo. Attraverso l’esperienza tattile e visiva scopriremo come identificare le principali caratteristiche dei diversi tessuti. Nello specifico, andremo ad analizzare le enormi potenzialità della juta, una fibra naturale, interamente biodegradabile e riciclabile, leggera ma resistente, incredibilmente malleabile. Andremo proprio a giocare con questa malleabilità e capiremo insieme come è possibile creare manufatti unici e preziosi con un materiale considerato "povero". Ogni partecipante metterà alla prova la propria creatività realizzando un copricapo in juta personalizzato. Partendo da uno scampolo di juta, potrai scegliere se iniziare utilizzando una base realizzata con cartamodello o se affidarsi completamente alla tecnica manuale del Moulage. Entrambi i metodi verranno spiegati e mostrati durante il workshop. L’esperienza durerà tutta la giornata, dal mattino fino al pomeriggio. Il termine verrà determinato con totale flessibilità in base alle esigenze dei partecipanti e alla conclusione del proprio lavoro. È prevista una pausa pranzo con buffet organizzato al fresco del portico che affaccia su un ampio giardino.

VERBANIA, Vb

SPECIAL

RAKU SOTTO LE STELLE

Giuliano e Claudio, ceramista

96

L'attività è di un giorno intero, dalle 13 fin verso le 22.30. All'inizio si passeranno circa 4 ore al Laboratorio Artistico, dove dopo una breve introduzione sulla tecnica raku ciascun partecipante smalterà 2 o 3 pezzi che verranno scelti liberamente dentro una vasta gamma del laboratorio (vaso, piatti, sculture). Finita l'attività di smaltatura, ci si sposterà in collina, a circa 20 minuti di macchina dal laboratorio, dove si procederà alla cottura dei manufatti. La tecnica raku infatti prevede una seconda cottura a fuoco vivo circa 1000°, a cui seguirà l'estrazione dei pezzi ancora incandescenti e una serie di operazioni (con acqua, aria, fumo) che conferiranno ai pezzi colori e sfumature uniche. Durante la cottura, che richiederà circa 3 ore, e che avverrà fra il tramonto e la sera, ai partecipanti sarà offerto un aperitivo/cena. La conclusione dell'attività è prevista per le 22.30 circa. Alla fine dell'esperienza ciascuno potrà portare a casa le proprie opere.

REGGIO NELL'EMILIA, Re

WORKSHOP

CREA IL TUO GIOIELLO IN RAKU

Cinzia, ceramista

96

I partecipanti verranno invitati a creare autonomamente dei piccoli elementi in argilla o in gres, che dopo il tempo necessario alla essiccazione saranno cotti e consegnati per posta (gratuitamente in Italia). Verranno inoltre messe a disposizione delle perle di varie forme da decorare, che saranno subito infornate, trattate con il procedimento della ceramica raku, e consegnate in giornata, pronte per essere montate in collane, orecchini, spille o altro. La tecnica raku, di origine giapponese, permette di fissare lo smalto ceramico in tempi molto brevi, producendo particolarissimi effetti di iridescenza e importanti cavillature. I pezzi prodotti saranno di grande impatto e … assolutamente unici! Il seminario si svolge dalle 10 alle 18, con una breve sosta per il pranzo (incluso).

SENIGALLIA, An

SPECIAL

TRA ARGILLA E NATURA A POSITANO

Elisabetta, scultrice

96

Immersi nella natura rigogliosa e selvatica che questo territorio offre ancora in abbondanza, lungo la cordigliera dei colli della Penisola Sorrentina scendendo verso le coste mozzafiato, dove all’alba e al tramonto si possono avvistare i delfini che saltano tra le onde, troveremo l'ispirazione nelle geometrie armoniche e nel profumo dei colori della natura. Realizzeremo oggetti in argilla raccolta proprio in questi luoghi, ci immergeremo in momenti dove la natura crea assieme a noi, riempiendoci della sua manifestazione più rigogliosa, modelleremo i nostri preziosi oggetti, in un altopiano difronte ad un panorama a 360°. Decoreremo osservando la geometria di una foglia o usando la superficie striata di una conchiglia trovata sugli scogli, ascoltando la sinfonia della brezza tra i rami, in una piccola radura, e di sera li cuoceremo rilassandoci attorno al fuoco. Questo percorso creativo si svolge presso il “Rifugio La Selva” a Positano, in un luogo suggestivo che ha alle sue spalle le pendici del Montepertuso, il luogo ideale per questo workshop che ci accompagnerà per una giornata intera.

POSITANO, Sa

WORKSHOP

DECORAZIONE DELLA CERAMICA

Agata, ceramista

60

L’esperienza comincia con un tour guidato della nostra azienda dove ti verranno spiegate dettagliatamente tutte le varie fasi della lavorazione, e ti consegneremo anche una brochure come ricordo dove troverai scritto tutto quello che ti verrà spiegato a voce. Attraverso questo Workshop potrai realizzare un oggetto che sceglieremo insieme in terracotta, e dopo averlo smaltato immergendolo delicatamente per farlo ricoprire dello stesso, sceglieremo la tecnica di decorazione tra: disegno a mano libera, spolvero o mascherina stencil. Potrai decorare uno o più pezzi che dopo la cottura di 48 ore ti verranno spedite gratuitamente in Italia.

CALTAGIRONE, Ct

SPECIAL

BUCCHERO, LA CERAMICA NERA

Gaetano, artigiano del bucchero

216

La giornata inizierà con una breve presentazione del nostro laboratorio ed una introduzione alle principali tecniche di lavorazione della ceramica soffermandoci, in particolare, sul bucchero. A questo punto saremo pronti a mettere in pratica quanto descritto, ma prima dovremo prendere dimestichezza con gli attrezzi. Indosseremo allora un grembiule e puliremo il pezzo, sino a togliere i segni della tornitura, con carta vetrata e lana di ferro. Completata queste operazioni lucideremo la sua superficie, strofinandola con stecche di legno di bosso per poi inciderla scegliendo la tecnica di decorazione tra disegno a mano libera o spolvero. Alle 12.30 è prevista una pausa pranzo, mangeremo senza l'ausilio delle posate, ma soltanto con le mani, dei prodotti locali (crescia - nostro pane non lievitato a forma circolare e cotto sui carboni che può essere farcito con formaggi,salumi, verdura cotta, salsicce). Per completare il lavoro non ci resterà che colmare le incisioni con oro o platino, apportandoli con piccoli pennelli. Dopo aver firmato il pezzo, dovremo attendere la sua asciugatura prima di procedere alla cottura. Questa avverrà in un successivo momento ed in aperta campagna, proprio perché prevede l’impiego di carbone con la conseguente formazione di molta polvere nera ed in un momento in cui vi siano numerosi pezzi da introdurre nel forno. Ultimata la cottura che consiste nel raggiungere circa 900 °C. in dieci ore ed il successivo raffreddamento in quarantotto ore. Ti faremo pervenire gratuitamente il pezzo, in qualsiasi destinazione Italiana. La giornata si chiuderà nella piazza più bella di Gubbio, di fronte al Palazzo dei Consoli che raggiungeremo per mezzo di un ascensore limitrofo al luogo dell’incontro e parleremo, sorseggiando un aperitivo, dell’architettura medievale, delle dimensioni e della forma del Palazzo derivante dall’applicazione di rapporti simbolici legati alla numerologia esoterica.

GUBBIO, Pg

SILVIA

Eccellente! Inutile cercare troppe parole quando il modo migliore per descrivere un’esperienza è la sensazione di benessere provata durante le ore passate insieme a Paolo, e in quelle successive, a casa, ammirando il mio nuovo parafango di legno :) Complimenti per l’entusiasmo e la disponibilità a spiegare e condividere! Grazie!

LA MAGIA DI CURVARE IL LEGNO

SERENA

INCANTEVOLE. Incantevole è sicuramente la prima parola che mi viene in mente, prati verdi, sole, cascinale immerso nel verde. Nicola è stato cordialissimo e non ha mancato di spiegarci ogni piccolo particolare di questa sua arte che da lui è destreggiata con perizia.

WORKSHOP CON NICOLA, IL FALEGNAME

ESPLORA LE DESTINAZIONI PIÙ FREQUENTATE

TORINO FIRENZE UMBRIA

IN EVIDENZA

ANDREA
cartaio
LEONARDO
mosaicista
CINZIA
ceramista

SCEGLI IL MATERIALE CON CUI LAVORARE

CERAMICA METALLO VETRO

DEDICATE AI PIÙ PICCOLI

WORKSHOP

TUTTA LA FAMIGLIA STAMPA!

Gianpaolo, serigrafo

108

Un'esperienza per famiglie, in un percorso alla scoperta della Serigrafia, una tecnica di stampa che permette di sperimentare con i colori e rendere un'opera d'arte riproducibile pur mantenendo la sua unicità. Il workshop si svolge nello storico laboratorio serigrafico di Cannaregio, in una Venezia autentica e unica in cui arte e tradizione si fondono e prendono vita negli antichi mestieri delle botteghe artigiane. Immersi in un archivio di oltre mille opere d'arte stampate dal 1968 ad oggi, apprenderete i segreti della serigrafia e, telaio e racla alla mano, proverete l'esperienza della stampa di una grafica ad un colore su un supporto a scelta tra cartoncino, t-shirt o borsa di tela, che porterete a casa come ricordo di un'avventura creativa insolita e coinvolgente.

VENEZIA, Ve

WORKSHOP

PERLE IN FAMIGLIA

Marisa, perle in vetro

48

Avete voglia di giocare in famiglia con le perle di vetro nel mio piccolo laboratorio pieno di cose colorate ? Vedrete che sembra una casetta sull'albero ! Potrete imparare ad infilare le perline come fanno le "Impiraresse " veneziane , i piccoli sfideranno i grandi in prove di abilità e fantasia nella scelta dei colori poi quando avrete preso la mano ci divertiremo a creare una piccola meraviglia con le perline di vetro da tenere con voi per ricordo del nostro incontro, e se siete curiosi vi racconterò delle perle di vetro veneziane e dei loro viaggi in terre lontane e di quante e quali diverse forme e colori le rendono così belle e preziose, ci divertiremo !

VENEZIA, Ve

WORKSHOP

IL LEGNO PER BAMBINI

Paolo, falegname

30

La creatività e la manualità sono concetti che dovrebbero essere stimolati fin da piccoli. Questo workshop è concepito come un percorso sensoriale specifico per i più piccoli, anche alla prima esperienza con il legno. L’incontro inizierà con una spiegazione interattiva di quelli che sono i vari attrezzi, faremo sentire che rumore fanno (quelli non pericolosi si potranno anche provare), facciamo toccare ed annusare i vari tipi di legno per apprenderne le differenze secondo un gioco di conoscere e riconoscere. Dopo questa prima introduzione didattica sarà il momento di mettere le “mani in pasta”. In base ai materiali a disposizione all’interno del laboratorio, il piccolo falegname creerà un oggetto, che potrebbe essere diverso di volta in volta così da avere anche un effetto sorpresa alla fine dell’attività.

BOLOGNA, Bo

MUSEI E SCUOLE D'ARTIGIANATO

MUSEO DELLA CALZATURA DI VILLA FOSCARINI ROSSI

STRA, Ve

MUSEO DELLA CARTA DI MELE

MELE, Ge

MUSEO DELLE CERAMICHE IN FAENZA

FAENZA, Ra

ODR

Italian Stories è stato finanziato sul programma Operativo FESR 2007-2013 della Provincia Autonoma di Trento anche con il contributo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale