FAENZA
Viale Baccarini 19
48018 Faenza (RA)
Sito Internet VAI AL SITO
Email info@micfaenza.org
Telefono 0546/697311
Bambini ADATTO AI BAMBINI
Adatto ai gruppi ADATTO AI GRUPPI
Lingue parlate ITA, ENG

INFO ORARI



ORARIO INVERNALE: 1 novembre - 31 marzo
dal martedì al venerdì 10,00-13,30
sabato, domenica e festivi 10,00-17,30

ORARIO ESTIVO: 1 aprile - 31 ottobre
dal martedì alla domenica e festivi 10,00-19,00

Il museo è chiuso: tutti i lunedì non festivi, 1 gennaio, 1 maggio, 15 agosto, 25 dicembre.

 

INFO PREZZI



Biglietto: 8 euro

 

COSA FACCIAMO

Il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, fondato da Gaetano Ballardini nel 1908, rappresenta il più importante museo del mondo completamente dedicato alla ceramica. Raccoglie circa 60.000 ceramiche delle quali più di 6.000 sono esposte in un suggestivo percorso che occupa una superficie di 11.000 metri quadri.
La collezione offre al visitatore opere da tutto il mondo frutto di una storia millenaria: ceramiche precolombiane, mediorientali, dall’estremo oriente e da tutta l’Europa. Capolavori moderni e contemporanei rappresentano l’opera di maestri della storia dell’arte quali Picasso, Matisse, Chagall, Leger, Fontana, Burri e molti altri. Il museo, polo culturale per la ceramica, ospita una biblioteca storica specializzata, un laboratorio didattico aperto a tutti adulti e ragazzi e uno di restauro e dal 2011 è parte dei siti UNESCO promotori di culture di pace come “MIC espressione dell’arte ceramica nel Mondo”.

COSA PUOI FARE

Il Laboratorio “Giocare con la ceramica”, è stato ideato nel 1979 da Bruno Munari, col preciso intento di fornire una consapevole lettura degli oggetti del Museo, attraverso lo svolgimento di attività manipolative dell’argilla. Al laboratorio possono partecipare tutte le scuole e anche adulti.
Ogni sabato e domenica pomeriggio il museo propone attività didattiche rivolte alle famiglie

Tutto l’anno il museo propone corsi di ceramica e workshops di due ore sui percorsi delle collezioni del museo o sulle mostre in corso.

MUSEO DELLE CERAMICHE IN FAENZA

COSA FACCIAMO
Il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, fondato da Gaetano Ballardini nel 1908, rappresenta il più importante museo del mondo completamente dedicato alla ceramica. Raccoglie circa 60.000 ceramiche delle quali più di 6.000 sono esposte in un suggestivo percorso che occupa una superficie di 11.000 metri quadri.
La collezione offre al visitatore opere da tutto il mondo frutto di una storia millenaria: ceramiche precolombiane, mediorientali, dall’estremo oriente e da tutta l’Europa. Capolavori moderni e contemporanei rappresentano l’opera di maestri della storia dell’arte quali Picasso, Matisse, Chagall, Leger, Fontana, Burri e molti altri. Il museo, polo culturale per la ceramica, ospita una biblioteca storica specializzata, un laboratorio didattico aperto a tutti adulti e ragazzi e uno di restauro e dal 2011 è parte dei siti UNESCO promotori di culture di pace come “MIC espressione dell’arte ceramica nel Mondo”.
Comune FAENZA
Viale Baccarini 19
48018 Faenza (RA)
Orario ORARIO INVERNALE: 1 novembre - 31 marzo
dal martedì al venerdì 10,00-13,30
sabato, domenica e festivi 10,00-17,30

ORARIO ESTIVO: 1 aprile - 31 ottobre
dal martedì alla domenica e festivi 10,00-19,00

Il museo è chiuso: tutti i lunedì non festivi, 1 gennaio, 1 maggio, 15 agosto, 25 dicembre.
Prezzo Biglietto: 8 euro
Sito Internet Vai al sito
Email Scrivi una email
Telefono 0546/697311
Bambini ADATTO AI BAMBINI
Adatto ai gruppi ADATTO AI GRUPPI
Lingue parlate ITA, ENG

CONDIVIDI

COSA PUOI FARE
Il Laboratorio “Giocare con la ceramica”, è stato ideato nel 1979 da Bruno Munari, col preciso intento di fornire una consapevole lettura degli oggetti del Museo, attraverso lo svolgimento di attività manipolative dell’argilla. Al laboratorio possono partecipare tutte le scuole e anche adulti.
Ogni sabato e domenica pomeriggio il museo propone attività didattiche rivolte alle famiglie

Tutto l’anno il museo propone corsi di ceramica e workshops di due ore sui percorsi delle collezioni del museo o sulle mostre in corso.

ESPERIENZE CHE POTREBBERO INTERESSARTI

VISIT

MARCO, FORNACE

I SEGRETI DELLA TERRACOTTA

12€

Offriamo a chiunque sia appassionato, interessato o solamente curioso, una visita guidata all'interno e all'esterno della nostra fornace, di una durata di circa mezz'ora/quaranta minuti. Nel corso della visita saranno spiegate e mostrate, quando possibile, tutte le fasi della produzione di un manufatto di terracotta. La visita inizierà dall'esterno, mostrando come e dove la nuda terra viene presa per essere trattata, sino al prodotto già cotto, uscito dal forno e pronto per essere avviato alla vendita. Sveleremo i segreti di un'arte antica, le tecniche di lavorazione, da quelle più comuni, a quelle più antiche e difficili, di cui i nostri artigiani ne sono a conoscenza. Al termine della visita l'idea di molti di noi per cui "basta solo un po' d'acqua, un po' di terra, ed il gioco è fatto" svanirà per sempre, lasciando la consapevolezza che, in un unico oggetto di terracotta, vi è la storia di un uomo.

IMPRUNETA, FI

WORKSHOP

LINDA, DECORATRICE DI MAIOLICA

RIPRODUZIONE DI UN AFFRESCO

150€

Quello che proporrò non sarà solamente un'esperienza decorativa , ma anche storica culturale. Con il contributo e l'esperienza storica della mia amica Agata andrete a visitare due importanti Chiese storiche di Cagli, e grazie al suo sapere osserverete alcuni affreschi medievali . Chiesa di San Giuseppe con l'affresco trecentesco raffigurante la Madonna del Latte. Chiesa di san Francesco con gli affreschi di Mello da Gubbio . Dopo una breve ma intensa visita alle Chiese ,insieme al mio aiuto riproporremo su una mattonella refrattaria in Maiolica un particolare di un affresco visto precedentemente . Analizzeremo il particolare da proporre nella mattonella tramite la tecnica dello spolvero, utilizzeremo la "mezza tinta" per le sfumature degli incarnati e conoscerete le caratteristiche principali dei pennelli e dei colori da maiolica.Fino alla cottura del manufatto. L'esperienza è rivolta a tutte quelle persone che vogliono conoscere e sperimentare l'Arte della Maiolica attraverso la cultura delle opere che caratterizzano il mio prezioso territorio.

CAGLI, PU

WORKSHOP

LINDA, DECORATRICE DI MAIOLICA

IL PALIO STORICO - CAGLI

150€

Ripercorrendo le 54 Caselle che compongono il Giuoco dell'Oca a Cagli (2° domenica di Agosto) è possibile apprendere l'Arte decorativa su maiolica immergendosi in un'atmosfera rinascimentale. Attraverso questo workshop avrai la possibilità di decorare su maiolica una mattonella che rappresenti (a tua scelta) una delle 54 Caselle raffiguranti arti e mestieri cittadini che compongono il Giuoco dell'Oca. L'esperienza inizia dall'aiuto della mia amica Agata che vi introdurrà alla storia del Gioco, ma soprattutto di alcune delle 54 caselle che fanno parte del gioco stesso. Con il mio aiuto poi andremo ad analizzare e sviluppare, con un disegno su carta, una delle caselle che è stata per voi più rappresentativa, per poi sviluppare il lavoro su una mattonella in maiolica. Conoscerete questa magnifica tecnica, la particolarità e le caratteristiche dei colori e il fascino di decorare con particolari pennelli. La pausa pranzo è compresa nel prezzo ed è prevista presso una trattoria tipica della zona. Finita l'esperienza in bottega, se vorrete, posso consigliarvi di cenare in una delle taverne dei quattro quartieri storici della città e gustare le prelibatezze della cucina tradizionale cagliese. Grazie a questa esperienza avrete la possibilità non solo di conoscere l'Arte su maiolica, ma anche di vedere come si presenterà la città di Cagli in procinto del Gioco che si svolgerà il giorno successivo. Per chi fosse intenzionato a rimanere il giorno seguente per vedere La sfilata e il palio ecco alcune informazioni: Giuoco storico dell'oca www.giochistoricidicagli.it STRUTTURE RICETTIVE PER LA NOTTE : Per evitare l'utilizzo del mezzo di trasporto vi consiglio strutture all'interno del centro storico. Vi consiglio di sceglierla in base alle vostre esigenze tramite www.comune.cagli.ps.it

CAGLI, PU

SCEGLI IL MATERIALE CON CUI LAVORARE

LANA LEGNO COLORE

ODR

Con il sostegno di