Prezzo 228 PER PERSONA
Comune MADDALONI (CE)
Data L'artigiano preferisce concordare una data con te. Scrivigli qui sotto!
Invia Messaggio Invia un messaggio e richiedi una nuova data all'artigiano qui!
Orario 09:00 - 18:00
Disponibilità 4 POSTI DISPONIBILI
Lingue parlate ITA

Mandami una email quando c'è un'altra data disponibile.

COME SARÀ L'ESPERIENZA

La costruzione artigianale di questi affascinanti strumenti musicali vanta origini antichissime, ed è stupefacente pensare che il procedimento costruttivo sia rimasto immutato nel tempo. Con questa esperienza ripercorreremo insieme tutte le fasi lavorative necessarie per realizzare una Tammorra Campana o un Tamburello. Il workshop prevede una breve introduzione teorica riguardo gli attrezzi e i materiali che impiegheremo, per poi passare ad una full immersion che permetterà ai partecipanti di ideare e creare il proprio tamburo a cornice da portare a casa. L’attrezzatura e i materiali sono compresi nel prezzo e verranno forniti da noi.
La Tammorra, strumento principe della tradizione Campana, è un grosso tamburo a cornice con la membrana di pelle essiccata (quasi sempre capra o pecora) tesa su telaio circolare di legno (cornice) al quale sono fissati, a coppie, dischetti di metallo detti "cicere" oppure "cimbali".
Il piano di lavoro è strutturato per il weekend e prevede l’impiego di 12 ore complessive (8 sabato + 4 domenica).
Pausa pranzo di 1 ora con degustazione di prodotti tipici Campani inclusa nel prezzo:
Mozzarella di Bufala, Pomodorini del Piennolo del Vesuvio (prodotto stagionale), Prosciutto di Maialino Nero Casertano, Sfogliatelle Calde, Pane Casereccio Cotto a Legna e Vino quanto basta (per poter continuare poi con a lavorazione ;-) )

ALCUNI CONSIGLI

Per esigenze di lavorazione comunicare preventivamente la tipologia di tamburo a cornice che si intende realizzare: Tammorra Campana o Tamburello.
Si consiglia un abbigliamento comodo ed un grembiule.

IL TUO TAMBURO A CORNICE

COME SARÀ L'ESPERIENZA
La costruzione artigianale di questi affascinanti strumenti musicali vanta origini antichissime, ed è stupefacente pensare che il procedimento costruttivo sia rimasto immutato nel tempo. Con questa esperienza ripercorreremo insieme tutte le fasi lavorative necessarie per realizzare una Tammorra Campana o un Tamburello. Il workshop prevede una breve introduzione teorica riguardo gli attrezzi e i materiali che impiegheremo, per poi passare ad una full immersion che permetterà ai partecipanti di ideare e creare il proprio tamburo a cornice da portare a casa. L’attrezzatura e i materiali sono compresi nel prezzo e verranno forniti da noi. La Tammorra, strumento principe della tradizione Campana, è un grosso tamburo a cornice con la membrana di pelle essiccata (quasi sempre capra o pecora) tesa su telaio circolare di legno (cornice) al quale sono fissati, a coppie, dischetti di metallo detti "cicere" oppure "cimbali". Il piano di lavoro è strutturato per il weekend e prevede l’impiego di 12 ore complessive (8 sabato + 4 domenica). Pausa pranzo di 1 ora con degustazione di prodotti tipici Campani inclusa nel prezzo: Mozzarella di Bufala, Pomodorini del Piennolo del Vesuvio (prodotto stagionale), Prosciutto di Maialino Nero Casertano, Sfogliatelle Calde, Pane Casereccio Cotto a Legna e Vino quanto basta (per poter continuare poi con a lavorazione ;-) )
PASQUALE
Prezzo 228 PER PERSONA
Comune MADDALONI (CE)
Data L'artigiano preferisce concordare una data con te. Scrivigli qui sotto!
Invia Messaggio Invia un messaggio e richiedi una nuova data all'artigiano qui!
Orario 09:00 - 18:00
Disponibilità 4 POSTI DISPONIBILI
Lingue parlate ITA
REGALA QUESTA ESPERIENZA
ALCUNI CONSIGLI
Per esigenze di lavorazione comunicare preventivamente la tipologia di tamburo a cornice che si intende realizzare: Tammorra Campana o Tamburello. Si consiglia un abbigliamento comodo ed un grembiule.

WISH LIST

CONDIVIDI

ALTRE ESPERIENZE CHE POTREBBERO INTERESSARTI

SPECIAL

IL TUO PULCINELLA

Pasquale, incisore

228

Il workshop prevede una breve introduzione teorica riguardo gli attrezzi e i materiali che impiegheremo, per poi passare ad una full immersion che permetterà ai partecipanti di ideare e creare il proprio Pulcinella da portare a casa. Ripercorreremo insieme l’intero ciclo di lavorazione; dalla pitturazione della testa e degli arti, all’assemblaggio della struttura, dalla postura, alla vestizione del manichino. L’attrezzatura e i materiali sono compresi nel prezzo e verranno forniti da noi. Pulcinella di 30/35 cm di altezza con testa mani e piedi in terracotta, occhi di vetro, corpo in canapa/filo di ferro e vestiti di stoffa. Il piano di lavoro è strutturato per il weekend e prevede l’impiego di 12 ore complessive (8 sabato + 4 domenica). Pausa pranzo di 1 ora con degustazione di prodotti tipici Campani inclusa nel prezzo: Mozzarella di Bufala, Pomodorini del Piennolo del Vesuvio (prodotto stagionale), Prosciutto di Maialino Nero Casertano, Sfogliatelle Calde, Pane Casereccio Cotto a Legna e Vino quanto basta (per poter continuare poi con a lavorazione ;-) ) Pulcinella è la maschera napoletana per eccellenza conosciuta in tutto il mondo. Esprime l’anima stessa di Napoli e del suo popolo con tutte le sue virtù e contraddizioni ed è forse per questo che riesce a suscitare da sempre una profonda simpatia, nonostante l’aspetto non del tutto rassicurante. Si racconta che il nome di “ Pulcinella “ non sia altro che la corruzione francese di “Puccio d'Aniello”, contadino di Acerra (NA) vissuto intorno al XVI secolo. Si narra infatti che un giorno, il simpatico contadino, intento a scaricar farina, si ritrovò per sbaglio su un carrozzone di commedianti che intrattenevano con uno spettacolo delle truppe francesi. Fu tanta l’arguzia e la genialità nel rispondere a tono alle invettive del capocomico, che la scena finì per suscitare nel pubblico grande allegria e divertimento. Da allora ad ogni spettacolo si invocava alla ribalta quel simpatico contadino dalla faccia nera, il naso buffo, e l’inventiva così originale.

MADDALONI, Ce

WORKSHOP

I SEGRETI COLORI DELLE TERRE

Elisabetta, scultrice

48

In questa esperienza propongo un viaggio suggestivo attraverso i secoli, sulla lavorazione delle terre e i suoi colori. Ti racconterò e ti farò provare manualmente l'affascinante metodo di lavorazione e decorazione che utilizzavano nell’antica Roma i vasai dell’epoca. Ritenuti grandi artisti, le loro opere erano valutate essere preziose come l’oro! Ti guiderò nella realizzazione a mano di piccoli monili o altri oggetti a tua scelta che potrai portare con te, o meglio che ti spedirò una volta cotti. Tramite questo laboratorio potrai scoprire le connessioni del nostro territorio con l’antico passato, caratterizzato dal popolamento del sito di "Stabiae" (attuale Castellammare di Stabia) come località preferita dalle famiglie nobili dell'epoca per la villeggiatura. Se il tempo lo permette, lavoreremo in giardino con vista panoramica sul golfo di Napoli, avremo l'imponente Vesuvio di fronte.

CASTELLAMMARE DI STABIA, Na

WORKSHOP

CREA IL TUO TIMBRO PERSONALE

Anita, incisore

72

La creazione di un proprio timbro parte dalla definizione di un logo e poi dell'incisione su linoleum o legno del disegno scelto. Nella prima parte del workshop, nella mattinata, si definisce il disegno e poi si inizia l'incisione, nel pomeriggio si concluderà la definizione del timbro e poi si faranno prove di stampa su tipi di carta diversa: carte fatte a mano, cartoncini, stoffe e materiali plastici. Ogni partecipante si porterà a casa il proprio timbro da utilizzare sulla propria carta intestata, sulle lettere e buste! É prevista una pausa pranzo di un'ora.

VENEZIA, Ve

SCEGLI IL MATERIALE CON CUI LAVORARE

VETRO METALLO LEGNO

ODR

Con il sostegno di