Prezzo 72 PER PERSONA
Comune LASTRA A SIGNA (FI)
Data L'artigiano preferisce concordare una data con te. Scrivigli qui sotto!
Invia Messaggio Invia un messaggio e richiedi una nuova data all'artigiano qui!
Orario 10:00 - 12:00
Disponibilità 50 POSTI DISPONIBILI
Lingue parlate ITA, ENG
Bambini ADATTO AI BAMBINI

Mandami una email quando c'è un'altra data disponibile.

COME SARÀ L'ESPERIENZA

Vi proponiamo un tour guidato all'interno del nostro laboratorio, durante il quale avrete la possibilità di conoscere i principali passaggi che ci permettono di realizzare lastrici, panchine, portali partendo dalla materia prima che è la pietra.
Al termine della visita, un nostro scalpellino vi aiuterà a scolpire il vostro nome e/o cognome su un pezzo di Pietra Serena, così da portare a casa il ricordo di questo nostro incontro

ALCUNI CONSIGLI

Consigliamo di indossare vestiti comodi e non eccessivamente colorati, tenendo conto che la polvere è presente in ogni angolo della Bottega.

SCOLPIRE LA PIETRA SERENA

COME SARÀ L'ESPERIENZA
Vi proponiamo un tour guidato all'interno del nostro laboratorio, durante il quale avrete la possibilità di conoscere i principali passaggi che ci permettono di realizzare lastrici, panchine, portali partendo dalla materia prima che è la pietra. Al termine della visita, un nostro scalpellino vi aiuterà a scolpire il vostro nome e/o cognome su un pezzo di Pietra Serena, così da portare a casa il ricordo di questo nostro incontro
ANDREA
Prezzo 72 PER PERSONA
Comune LASTRA A SIGNA (FI)
Data L'artigiano preferisce concordare una data con te. Scrivigli qui sotto!
Invia Messaggio Invia un messaggio e richiedi una nuova data all'artigiano qui!
Orario 10:00 - 12:00
Disponibilità 50 POSTI DISPONIBILI
Lingue parlate ITA, ENG
Bambini ADATTO AI BAMBINI
REGALA QUESTA ESPERIENZA
ALCUNI CONSIGLI
Consigliamo di indossare vestiti comodi e non eccessivamente colorati, tenendo conto che la polvere è presente in ogni angolo della Bottega.

WISH LIST

CONDIVIDI

ALTRE ESPERIENZE CHE POTREBBERO INTERESSARTI

VISIT

SCOPRIRE LA PIETRA SERENA

Andrea, lavoratore della pietra

12

Rievocando il contesto storico in cui l'attività nacque, il viaggiatore conoscerà sia come gli scalpellini dell'Otto-Novecento lavoravano la Pietra Serena, sia come l'azienda ancora oggi realizza oggetti finiti con la pietra color del cielo. Dal deposito blocchi fino alle principali finiture, quali la fiammatura o la scalpellatura, potrete osservare quanta fatica e tempo occorre per realizzare una pavimentazione, una scala, piuttosto che una fontana e un camino. Infine vi mostreremo come avviene la posa in opera dei lastrici delle nostre città.

LASTRA A SIGNA, Fi

VISIT

L'ARTE DELL'INTARSIO LIGNEO

Renato, intarsiatore

48

Durante la visita di circa 2 ore all'interno della vecchia bottega, potrete comprendere ed apprezzare l'arte dell'intarsio, in particolare quello che riguarda la tecnica del "foro-controforo". Verrà effettuata una dimostrazione pratica durante la quale assisterete all'esecuzione di tutte le varie fasi di lavorazione, che seguono strettamente le regole della tradizione: si partirà con la preparazione dei legni per poi passare al taglio con l'archetto, all'assemblaggio e alla sabbiatura, prima di procedere con l'incollaggio con colla animale e finire con la lucidatura a tampone con gommalacca. Parleremo inoltre delle altre tecniche di intarsio, come ad esempio quello a toppo e a buio.

FIRENZE, Fi

VISIT

DISEGNO SU MISURA

Rossella, sartoria

48

Vi siete mai chiesti qual è l'ispirazione per realizzare un vestito?? Nel mio caso, sono proprio i miei clienti, interpretando i loro sogni e le loro esigenze, sostenendoli e consigliandoli sulle linee e i colori che possono valorizzare la loro personalità. Dalla loro personalità al mio disegno, siete curiosi di sapere come funziona?? Vi invito a provare questa esperienza in un colloquio conoscitivo e una prima bozza di disegno ideato solo per voi!

FIRENZE, Fi

SCEGLI IL MATERIALE CON CUI LAVORARE

TESSUTO PIETRA COLORE

ODR

Italian Stories è stato finanziato sul programma Operativo FESR 2007-2013 della Provincia Autonoma di Trento anche con il contributo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale